Consorzio Sociale Comars

Attività Socio-riabilitative tramite progettazione, animazione, coordinamento e interventi sia in ambito educativo che socio-sanitario

Il Consorzio Sociale Comars è nato a Monte San Savino (AR) nel 1994 dall’esigenza di alcune cooperative sociali del luogo di unire le forze per migliorare la qualità dei propri servizi.

Il consorzio svolge attività socio-riabilitative tramite progettazione, animazione, coordinamento, interventi sia in ambito educativo che socio-sanitario e inserimento lavorativo di persone svantaggiate secondo la L.381/91.
Il territorio d’azione è extraregionale: oltre che in Toscana, infatti, il Comars è presente in Umbria.

N

Anziani

N

Disabilità

N

Inserimento lavorativo

N

Minori

N

Salute mentale

N

Servizi territoriali

I nostri sistemi di gestione della qualità

Blog – News

RSA San Giovanni Bosco: open day 09-10 marzo 2024

RSA San Giovanni Bosco: open day 09-10 marzo 2024

RSA di Castel San Niccolò “San Giovanni Bosco”: ancora poche settimane e sarà operativa grazie allo sforzo economico e professionale del Consorzio Sociale Comars. Dal mese di aprile/maggio 2024 La RSA “San Giovanni Bosco”, realizzata a Castel San Niccolò nell’edificio...

Progetto VAL.I “Valtiberina Inclusiva”

Progetto VAL.I “Valtiberina Inclusiva”

VAL.I “Valtiberina Inclusiva” si pone come obiettivo principale la realizzazione di un sistema di presa in carico integrata per la messa a regime di tirocini di inclusione sociale rivolti ai soggetti fragili in carico ai servizi territoriali della Regione Toscana. Il...

La Cooperativa Sociale Arca 1 assume

La Cooperativa Sociale Arca 1 assume

La Cooperativa Sociale Arca 1 cerca e assume adb/oss (formati o in fase di completamento del corso di formazione) nella zona Valdichiana.Si offre contratto a tempo determinato rinnovabile con possibilità di trasformazione a tempo indeterminato.I candidati possono...

Impresa Sociale per il territorio

Impresa Sociale per il territorio

Giovedì 23 marzo presso la Sala dei Grandi della Provincia di Arezzo, in piazza della Libertà 3, avrà luogo la conferenza stampa di presentazione dei progetti vincitori dei bandi di agricoltura sociale PSR, bandi che hanno visto la partecipazione attiva del Consorzio...

8 marzo speciale per gli ospiti della RSA Santa Maria della Pace

8 marzo speciale per gli ospiti della RSA Santa Maria della Pace

La SPI CGIL di Monte San Savino/Civitella Val di Chiana ha offerto una bellissima torta alla RSA Santa Maria della Pace di Monte San Savino in occasione della Festa della Donna, un saluto e un sorriso dedicato agli ospiti di questa casa di riposo.È stata l’occasione...

In piscina con il Centro Comunale l’Arca

In piscina con il Centro Comunale l’Arca

Tutti i martedì mattina gli ospiti del Centro Comunale l’Arca vivono l’esperienza dell’attività motoria in acqua, un momento di socialità, di attività fisica e di grande divertimento. https://youtu.be/aGXRPhZ6puE

Le nostre strutture

Ecco alcune delle nostre principali strutture

Comunità educativa S. Martino

Località’ Vitiano, 58 – 52100 Arezzo

Bandallegra

Via Giuliana Ciuffoni Stanghini, 12 – 52048 Monte San Savino (AR)

RA/RSA "G.Ciapi"

Via Ciapi, 11 – 52048 Monte San Savino (AR)

Residenza Psichiatrica Villanova

Villanova di Marsciano – Perugia

Casa Alloggio Don Dante Savini

Strada Migiana di Monte Tezio, 25 – 06131 Perugia

RSA Villa Serena

Via Serena, 31, San Marcello Pistoiese, PT

RSA e centro diurno Villone Puccini

Via Dalmazia n. 356 di Valdibrana 141 – Pistoia

Casa Famiglia “Santa Margherita”

Via dei Mori, 1 – 52044 Camucia di Cortona (AR)

RSA Castel San Niccolò

Piazza Vittorio Veneto, 35 – 52018 Castel San Niccolò (AR)

Pensionato Suore Mantellate

Via Spigo, 30 – 51100 Pistoia

Centro diurno “Piccolo Principe"

Via P. Mascagni, 2 – Pistoia

RSA Villa Guidotti

Via Del Teso, 204 – Maresca (PT)

Contattaci per richiedere maggiori informazioni 

Oppure chiamaci — 0575 844364

    “Questo è un luogo in cui l’idea di casa, famiglia è vissuta, percepita a pelle. È stato un percorso condiviso, il clima quello di una casa, una comunità; il valore aggiunto di quest’opera; per me un’esperienza molto significativa”.

     

    Geom. Franco Romei

    8 ottobre 2016, durante l’inaugrazione della nuova sede di Comars