Servizi territoriali

L’obiettivo principale del servizio territoriale è quello di supportare le persone nel proprio ambiente di vita, evitando di aumentare la dipendenza dai servizi come, ad esempio, il ricorso a strutture residenziali. Ciò si attua in diversi ambiti che vanno dal supporto a minori con bisogni educativi speciali o a nuclei familiari in difficoltà, sostenendo e non sostituendo l’azione educativa della famiglia; all’assistenza domiciliare a minori o adulti con disabilità psicofisiche, al sostegno delle persone anziane attraverso azioni di segretariato sociale o per la gestione della vita domestica, fino all’assistenza domiciliare per persone anziane in situazione di non autosufficienza.

E’ quindi evidente che li servizio territoriale risponde ad una vasta serie di problematiche le quali danno luogo, di conseguenza, ad obiettivi specifici diversificati a seconda della tipologia dell’utenza del servizio e derivanti dall’osservazione e dall’analisi di ogni singola situazione. In quest’ottica, dunque, sono fruitori del servizio anche le famiglie degli utenti, attraverso azioni di sostegno al nucleo, momenti formativi per la gestione delle situazioni specifiche, sollievo rispetto al carico assistenziale.